N.1/2012 - Sentire, riconoscere, pensare

Il pensare nell’assenza del sacro. Elémire Zolla tra filosofia perenne e modernità

di Lucio Giuliodori, Università di Mosca – Il Pensare, Anno I, n. 1, 2012 This paper is intended as a reflection on the concept of...

Una riflessione sul sentire emozionale in Edith Stein

di Nicoletta Ghighi – Il Pensare, Anno I, n. 1, 2012 This paper wants to clarify the concept of “emotional feeling” in the philosophy of Edith...

Editoriale

di Furia Valori - Il Pensare, Anno I, n. 1, 2012 Una nuova rivista di filosofia si immette nella rete: Il pensare. Ritengo che questa...

Appendice – Chi pensa astrattamente?

Georg Wilhelm Friedrich Hegel - Traduzioni di Furia Valori, Università di Perugia – Il Pensare, Anno I, n. 1, 2012 “Pensare” “Astratto”? Sauve qui peut!...

Il pensare e la realtà. Cusano e Hegel

di Marco Moschini, Università di Perugia – Il Pensare, Anno I, n. 1, 2012 This paper deals with the basilar question concerning the sense of...

Il riconoscimento tra conflitto e sacralità della persona in Paul Ricoeur

di Marco Casucci, Università di Perugia – Il Pensare, Anno I, n. 1, 2012 The aim of this paper is to put in light the...

Antropologia del virtuale in Pierre Lévy

di Giulio Lizzi, Università della Svizzera Italiana – Il Pensare, Anno I, n. 1, 2012 Despazialisation and detemporalisation - the main aspects of the virtualisation...

Pensare l’altro

di Furia Valori, Università di Perugia – Il Pensare, Anno I, n. 1, 2012 Starting from a meditation on the hegelian writings: Who Thinks Abstractly?...