N.1/2012 - Sentire, riconoscere, pensare

Il pensare nell’assenza del sacro. Elémire Zolla tra filosofia perenne e modernità

di Lucio Giuliodori, Università di Mosca – Il Pensare, Anno I, n. 1, 2012 This paper is intended as a reflection on the concept of...

Appendice – Chi pensa astrattamente?

Georg Wilhelm Friedrich Hegel - Traduzioni di Furia Valori, Università di Perugia – Il Pensare, Anno I, n. 1, 2012 “Pensare” “Astratto”? Sauve qui peut!...

Editoriale

di Furia Valori - Il Pensare, Anno I, n. 1, 2012 Una nuova rivista di filosofia si immette nella rete: Il pensare. Ritengo che questa...

Una riflessione sul sentire emozionale in Edith Stein

di Nicoletta Ghighi – Il Pensare, Anno I, n. 1, 2012 This paper wants to clarify the concept of “emotional feeling” in the philosophy of Edith...

Antropologia del virtuale in Pierre Lévy

di Giulio Lizzi, Università della Svizzera Italiana – Il Pensare, Anno I, n. 1, 2012 Despazialisation and detemporalisation - the main aspects of the virtualisation...

Il pensare e la realtà. Cusano e Hegel

di Marco Moschini, Università di Perugia – Il Pensare, Anno I, n. 1, 2012 This paper deals with the basilar question concerning the sense of...

Pensare l’altro

di Furia Valori, Università di Perugia – Il Pensare, Anno I, n. 1, 2012 Starting from a meditation on the hegelian writings: Who Thinks Abstractly?...

Il riconoscimento tra conflitto e sacralità della persona in Paul Ricoeur

di Marco Casucci, Università di Perugia – Il Pensare, Anno I, n. 1, 2012 The aim of this paper is to put in light the...